viaggio

Cercando le farfalle a Santa Cruz

A Santa Cruz ci sono i surfisti, e un lunghissimo molo con ristoranti e negozi di souvenir. E, se guardi bene, sotto il molo, distesi sulle assi di legno ci sono i leoni marini che sonnecchiano, o fanno i loro versi e richiami.

IMG_1160

fullsizeoutput_1615

A Santa Cruz sono un po’ più fricchettoni rispetto alla elegante e ordinata Monteray. Forse è un po’ più sporca, un po’ più trasandata.

Di sicuro un certo effetto fa il luna park costruito a ridosso della spiaggia con due/tre/quattro o forse più montagne russe, e annessi giri della morte, che danno quel tocco di città del divertimento affacciata sull’Oceano che nella mia memoria mi riporta a vacanze studio in Inghilterra e a gite sulla Manica.

og-2013-boardwalk-di2

A Santa Cruz si fa sport. Si gioca a beach volley, si fa surf, si corre su e giù cercando di non farsi prendere dalla onde.

 

A Santa Cruz ci sono meraviglie naturali che fanno impallidire: maestosi archi di roccia scolpiti dalle onde del mare e dal soffio del vento, che da queste parti non da tregua mai. E poi, sempre presso il Natural Bridges State Beach, sostano di inverno le farfalle tropicali monarca, mentre migrano da nord a sud. Da metà Ottobre a Febbraio si possono vedere a grappoli attaccate ai rami degli eucalipti.

monarch-clsuter

No, la foto non è mia. Dovremo tornare il prossimo anno per vedere questo spettacolo. Loro se ne sono già partite e stanno ripercorrendo i cieli che già prima di loro hanno sorvolato le loro antenate, dirette a sud.

Comunque siamo stati tutti bene e ci siamo goduti il mare, il sole e il via e vai di gente strana sul molo…

Ma… ma qualcosa non mi torna, non mi torna da un po’ di tempo. Oltre alle farfalle c’è qualcos’altro che non trovo e che non ho visto, di cui non ho trovato traccia alcuna.

Dove sono gli attivisti, i rivoluzionari,  le femministe? Tutto tace. Ci sono due spiegazioni possibili. O è tutto sparito, appiattito da i venti nefasti trumpiani, dal consumismo dilagante, dalle comodità del web 2.0. Oppure, a breve, ci sarà un altro terremoto. Speriamo che liberi le energie sociali di cui abbiamo bisogno.

 

Annunci

One thought on “Cercando le farfalle a Santa Cruz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...